Trasparente Nero.png.gif

Dal buio alla luce
La pandemia come metafora della vita

Dal buio alla luce. Ma anche dall'incubo alla speranza, dalla paura alla serenità, dalla solitudine alla rinascita.
Il percorso fotografico nasce come un racconto di sentimenti e di emozioni contrapposte che si sono susseguiti in rapida successione fin dalle prime fasi dell'emergenza sanitaria. Un'emergenza sanitaria che ha imposto una brusca rottura della quotidianità e che ha causato una rivoluzione della vita all'interno delle Rsa, con gli ospiti che si sono trovati improvvisamente isolati da parenti e amici. Questo "terremoto" ha stravolto ogni casa di riposo, ha imposto un impegno straordinario agli operatori e ha minato ogni certezza sul futuro, imponendo un continuo adeguamento dei comportamenti in base all'evoluzione della situazione e costringendo a mantenere sempre alta l'attenzione per tutelare la salute di tutti e per tenere lontano lo spettro del contagio.
Progetto fotografico in collaborazione con
"Casa di Riposo V.Fossombroni - Arezzo"
Mostra Fotografica Luglio 2021
c/o Casa dell'Energie - Arezzo